|⇨ Polpettone di tonno con pesto di rucola

Polpettone di tonno con pesto di rucola

Il delizioso Polpettone di tonno con pesto di rucola è un ghiottissimo e squisito secondo piatto che abbiamo selezionato per voi per concludere la nostra consueta rubrica settimanale dedicata al Bimby, uno dei robot da cucina tra i più conosciuti e diffusi in Italia.


La ricetta che stiamo per proporvi è un classico primo piatto tipico della cucina italiana che qui viene realizzato seguendo la filosofia del Bimby.

L’invitante Polpettone di tonno con pesto di rucola, risulterà estremamente facile da realizzare e, grazie al nostro insostituibile Bimby, li si potrà realizzare anche in tempi decisamente contenuti. Scopriamo cosa serve e cosa fare per poter realizzare il Polpettone di tonno con pesto di rucola.

Ingredienti per 4 persone:

Per l’impasto

– 400 g tonno sott’olio
– 1 cucchiaio capperi
– 70 g Parmigiano grattugiato
– 50 g pangrattato
– 1 limone scorza
– 2 uova

Per il pesto di rucola

– 100 g rucola lavata e asciugata
– 70 g olio extravergine di oliva
– 30 g pinoli
– 30 g pecorino grattugiato
– Sale qb
– Pepe ab

Per completare

– 800 g acqua
– Pane casereccio a fette ab
– Rucola per decorare qb

Procedimento:

Mettere nel boccale la rucola ben lavata e asciugata l’olio, i pinoli, il pecorino, il sale e pepe frullare 30 sec. vel 6. Togliere il pesto e tenerlo da parte.

Per il Polpettone:

Sgocciolare il tonno e metterlo nel boccale aggiungere i capperi, il parmigiano, il pangrattato, la scorza di limone e le uova amalgamare 30 sec vel 4-5. Togliere il composto dal boccale versare su un foglio di carta da forno bagnata e ben strizzata, formate un polpettone e sistemarlo nel varoma. Nel boccale versare l’acqua chiudere con il coperchio e posizionare il varoma cuocere 25 min varoma vel 2. Togliere il polpettone lasciarlo raffreddare e tagliarlo a fettine. Disporre le fette di pane casereccio su un piatto da portata. Sopra ogni fetta di pane appoggiare una fetta di polpettone. Condire ogni fetta con un cucchiaio di pesto. Guarnire a piacere con rucola e ravanelli.