Peperoncini e frittata piccante

Nei giorni scorsi vi abbiamo dato una ricetta che rivisitava la frittata creando un piatto nuovo ed interessante che trasformava le cozze in una simpatica alternativa alla classica frittata. Rimanendo in tema, quest’oggi vi mostreremo un’altra rivisitazione di questa ricetta classica con un accostamento che di solito non pesereste mai di realizzare.

Ingredienti per 4 persone:

500 gr. di peperoncini dolci,
12 fiori di zucca,
1 peperoncino fresco piccante,
1 cipollotto novello,
4 uova,
60 gr. di ricotta fresca,
prezzemolo,
3 cucchiai d’olio extravergine d’oliva,
aceto,
sale q.b.

Procedimento:

Mondate i fiori di zucca, eliminate il pistillo e passateli rapidamente in acqua fredda, sgocciolandoli subito. Mondate il cipollotto e tritatelo fine. Battete le uova in una ciotola, unite la ricotta e il peperoncino piccante senza i semi e tritato. Mescolate, aggiungete i fiori spezzettati grossolanamente e salate.

Scaldate un cucchiaio d’olio in una padella piccola, versate il composto e cuocete. Passate la frittata su un piatto foderato di carta e fate intiepidire. Eliminate i semi e il picciolo dei peperoncini, lavateli, sgocciolateli bene e poi tagliateli a falde nel senso della lunghezza. Conditeli con l’olio rimasto, poco aceto, sale e abbondante prezzemolo tritato. Trasferiteli sul piatto di portata. Tagliate a pezzetti la frittata, disponetela sui peperoncini e servite.

Tags: