|⇨ Patate messicane ripiene

Patate messicane ripiene

Le ghiotte Patate messicane ripiene sono il caratteristico contorno che abbiamo scelto per concludere il nostro consueto appuntamento settimanale con la nostra rubrica la cucina dal mondo, volta a scoprire i piatti migliori delle varie culture gastronomiche.


Le deliziose Patate messicane ripiene sono uno squisito contorno appartenente alla cultura e tradizione gastronomia ungherese. Gli ingredienti di questo particolare secondo, sono tutti di uso comune anche nelle nostre cucine e questo fa sì che questo caratteristico dessert argentino possa essere realizzato senza troppi problemi anche alle nostre latitudini. Scopriamo cosa serve e cosa fare per poter preparare alla perfezione le nostre Patate messicane ripiene.

Ingredienti per 4 persone:

– 4 patate molto grandi
– 300 g di carne di manzo macinata
– 200 ml di salsa messicana
– 100 g di cipolla
– 150 g di fontina
– olio extravergine d’oliva
– sale
– pepe

Procedimento:

Lavate per bene le patate e mettetele a bollire. Ci vorranno almeno 25 minuti, se le patate sono abbastanza grandi. Nel frattempo soffriggete la cipolla ed aggiungete la carne tritata. Fatela rosolare per 5 minuti, aggiungete sale, pepe e salsa messicana. Fate cuocere 5-10 minuti, fino a che non si sarà ristretto il tutto. Prima di fare qualsiasi cosa, controllate se le patate si reggono o rotolano. Nel secondo caso, tagliate un po’ della base e vedrete che rimarranno ferme. Tagliate un po’ della parte superiore e scavate un po’ l’interno con l’aiuto di un cucchiaino. Versate all’interno la carne e disponete sopra le patate messicane delle fettine di fontina. Mettete in forno a 180° il tempo necessario affinché il formaggio si sciolga. Se vi piace, potete aspettare che si formi una crosticina.