|⇨ Pasta con alghe e broccoli

Pasta con alghe e broccoli

Proseguiamo il nostro consueto appuntamento con la nostra rubrica settimanale dedicata alla cucina vegetariana/vegana proponendovi la ricetta della nostra deliziosa Pasta con alghe e broccoli.


La nostra Pasta con alghe e broccoli è un delicato primo piatto che qui viene proposto secondo la filosofia della cucina vegetariana/vegana. Questo primo piatto vi incuriosirà prima per i suoi accostamenti, per poi conquistarvi con i suoi profumi e sapori unici ed indescrivibili, profumi e sapori tipici della cucina mediterranea. Scopriamo cosa serve e cosa fare per poter realizzare la squisita Pasta con alghe e broccoli.

Ingredienti per 4 persone:

– 400 g di conchiglie o altra pasta a piacere
– 1 o 2 spicchi d’aglio
– 1 peperoncino di cayenna secco o peperoncino in polvere
– 1 manciata abbondante di alghe dulse
– 1 broccolo piccolo o mezzo broccolo grande
– 2 cucchiai di salsa di soia (facoltativa)

Procedimento:

Mettete a bagno le alghe in una tazza per una ventina di minuti. Scolatele e tagliatele in piccoli pezzi. Nel frattempo lavate il broccolo e tagliatelo in cimette. Mettete a bollire poca acqua in una pentola che possa contenere il broccolo. Quando l’acqua bolle, fate cuocere le cimette e scolatele al dente. In un’altra pentola avrete messo a bollire l’acqua per la pasta. Intanto, in una casseruola fate imbiondire l’aglio, tritato oppure lasciato intero per poterlo eliminare dopo la cottura, poi aggiungete il peperoncino, le alghe scolate e subito dopo i broccoli. Potete aggiungere anche l’acqua di ammollo delle alghe, facendo attenzione a non versare nel preparato eventuali impurità dell’ammollo rimaste sul fondo della tazza. Aggiungete anche qualche cucchiaio dell’acqua di cottura dei broccoli. Fate cuocere qualche minuto, salate (poco, se volete usare la salsa di soia) prima di togliere dal fuoco. Quando l’acqua per la pasta bolle, versate la pasta e salate. Una volta cotta la pasta, scolatela, unite il condimento, rimescolate il tutto, rimettetelo sul fuoco e fatelo mantecare qualche minuto, mescolando spesso. Fuori dal fuoco, aggiungete, se volete, la salsa di soia.