|⇨ Mousse di mortadella

La Mousse di mortadella è l’intrigante antipasto che abbiamo selezionato per voi e per aprire la nostra consueta rubrica settimanale dedicata al Bimby, uno dei robot da cucina tra i più conosciuti e diffusi in Italia.


La ricetta che stiamo per proporvi è un lampante esempio di cucina intelligente che coniuga alla perfezione il binomio semplicità ed originalità. Un antipasto che intrigherà voi ed i vostri commensali e che qui reinterpretiamo con la filosofia del Bimby. La Mousse di mortadella, non solo è un antipasto squisito, ma risulterà estremamente semplice da realizzare e, grazie al nostro insostituibile Bimby, lo si realizzerà anche molto velocemente. Scopriamo cosa serve e cosa fare per poter realizzare la Mousse di mortadella.

Ingredienti per 6 persone:

– 250 g di mortadella
– 250 g di Philadelphia
– Pepe nero q.b.
– Sale q.b.

Procedimento:

Spezzettate la mortadella in modo grossolano e ponetela nel boccale del Bimby, quindi azionate lo strumento a velocità 7 per 10 secondi. Aggiungete il Philadelphia, insaporite con un pizzico di pepe e di sale e frullate a velocità 5 per 20 secondi. La mousse di mortadella Bimby è già pronta: non vi resta che impiegarla nella realizzazione dei vostri squisiti antipasti. Buon appetito!

Nota Bene:

Se la mousse dovesse risultare eccessivamente molle, aggiungete un po’ di Parmigiano grattugiato; diversamente, se dovesse risultare eccessivamente grumosa, unite ancora un po’ di Philadelphia. In ogni caso, prima di impiegarla nella realizzazione dei vostri antipasti, conservatela per un po’ in frigorifero. In alternativa al Philadelphia potete impiegare la ricotta, dopo averla fatta sgocciolare per bene del suo siero. Per un antipasto invitante da esibire in occasione di una cena in compagnia vi suggeriamo di trasferire la mousse di mortadella Bimby in una tasca da pasticcere e spremerla su appositi piattini da portata, per poi decorarla con degli steli di erba cipollina e dei crostini di pane. Farete certamente bella figura!