Involtini di Tonno

Eccoci al nostro secondo appuntamento con le ricette per il Bimby. Anche con questo robot da cucina si possono realizzare dei piatti siciliani e non c’è niente di più siciliano degli involtini e quest’oggi vi proponiamo degli stuzzicanti involtini di Tonno che sicuramente non vi deluderanno e (con le dovute variazioni) potranno essere realizzati anche da chi non possiede il Bimby.

Ingredienti:

8 fette di tonno fresco;
100 gr. di tonno fresco;
100 gr. di latte;
50 gr. di mollica di pane raffermo;
1 spicchio di aglio;
2 uova;
20 gr. di pecorino;
1 mis. di olio;
20 gr. di cipolla;
300 gr. di pomodori pelati;
sale e pepe q.b.

Procedimento:

tritare il tonno per 30 secondi vel. 3 e metterlo da parte. Mettere nel boccale l’aglio, il prezzemolo e l’uovo sodo (20 secondi vel. 4); quindi aggiungere il sale, il pepe, il pecorino, il tonno tritato, la mollica del pane, precedentemente bagnata nel latte e strizzata, e 1 uovo intero. Impastare per 40 secondi vel. 4. Spalmare il composto ottenuto sulle fette di tonno, arrotolarle e fissarle con due stecchini. Adagiare gli involtini nel Varoma e, senza lavare il boccale, soffriggere la cipolla nell’olio per 3′ a 100° vel. 1; unire poi i pomodori, il sale e il pepe e amalgamare per 30 secondi vel. 4. Posizionare il Varoma sul coperchio e cuocere per 25 minuti a temp. Varoma, vel. 1. Adagiare gli involtini in un piatto da portata e condirli con il sugo e un trito di prezzemolo fresco.