|⇨ Hirschfilet mit Rotkraut und Selleriepüree

Il Hirschfilet mit Rotkraut und Selleriepüree è un secondo piatto tipico della cucina austriaca. Conosciuto anche nelle zone italiane che hanno subito la dominazione austriaca, questo secondo piatto è estremamente buono e ricco.


Il Hirschfilet mit Rotkraut und Selleriepüree potremmo tradurlo in Filetto di cervo al profumo di timo e crescione con purè di carciofi. Ad eccezione della carne di cervo (abbastanza difficile da reperire), tutti gli altri ingredienti sono abbastanza comuni e di facile reperibilità.

Il Hirschfilet mit Rotkraut und Selleriepüree non richiede particolari abilità nella sua realizzazione e, seguendo fedelmente la ricetta, si ottiene un secondo piatto dal sapore talmente buono da non poter essere descritto, lo si può solo assaporare assaggiando questo caratteristico secondo piatto. Scopriamo cosa serve e cosa fare per poter realizzare al meglio il Hirschfilet mit Rotkraut und Selleriepüree.

Ingredienti per 4 persone:

– 4 filetti di cervo
– 4 patate
– 4 carciofi
– fondo bruno
– 1 rametto di timo
– 1 mazzetto di crescione
– 2 cucchiai di panna
– cognac
– sale e pepe q.b.
– parmigiano grattugiato

Procedimento:

Fate rosolare i filetti in un tegame con il burro. Sgrassate, unitevi i rametti di timo ed il crescione quindi, spruzzate con il cognac e un mestolino di fondo bruno. Aggiungetevi la panna e dopo un minuto una noce di burro per legare la salsa. Aggiustate di sale e di pepe. Nel frattempo lessate separatamente le patate e i carciofi nell’acqua salata, scolateli e passate al setaccio. Unite quindi i due composti, aggiungetevi il restante burro e il formaggio grattugiato. Mescolate bene per amalgamare il tutto e con l’aiuto di un sac à poche disponete il purè nella parte alta dei singoli piatti. Adagiate la carne sul fondo, nappate con il fondo di cottura e servite.