|⇨ Fusilli primavera ai carciofi e piselli

Fusilli primavera ai carciofi e piselli

I deliziosi Fusilli primavera ai carciofi e piselli sono un ghiottissimo e squisito primo piatto che abbiamo selezionato per voi per proseguire la nostra consueta rubrica settimanale dedicata al Bimby, uno dei robot da cucina tra i più conosciuti e diffusi in Italia.


La ricetta che stiamo per proporvi è un classico primo piatto tipico della cucina italiana che qui viene realizzato seguendo la filosofia del Bimby.

Gli invitanti Fusilli primavera ai carciofi e piselli, risulteranno estremamente facile da realizzare e, grazie al nostro insostituibile Bimby, li si potrà realizzare anche in tempi decisamente contenuti. Scopriamo cosa serve e cosa fare per poter realizzare gli squisiti Fusilli primavera ai carciofi e piselli.

Ingredienti per 4 persone:

– 30 g di Parmigiano, a pezzi
– 1 rametto di prezzemolo fresco, le foglioline lavate e asciugate
– 1 scalogno
– 50 g di olio extravergine di oliva
– 4 carciofi, puliti (tenere anche il fondo e la parte superiore del gambo)
– tagliati a fettine e lasciati a bagno in acqua e limone per almeno 10 minuti o 450 g di carciofi surgelati
– 50 g di piselli freschi, o surgelati (peso dei piselli sgranati)
– 100 g di brodo vegetale
– pepe nero macinato q.b.
– sale q.b.
– acqua q.b. per la cottura della pasta
– 350 g di fusilli

Procedimento:

Mettere il Parmigiano nel boccale, tritare: 10 sec./vel. 8. Togliere e tenere da parte. Nel boccale tritare il prezzemolo e lo scalogno: 5 sec./vel. 7. Riunire sul fondo con la spatola. Unire l’olio, i carciofi, i piselli e il brodo, salare, pepare e cuocere: 20 min./100°C/con movimento antiorario/velocità soft. Al bisogno aggiungere 50 g di acqua calda durante la cottura (dipende dalla qualità delle verdure). I carciofi devono risultare tenerissimi. In tempo utile per terminare le cotture contemporaneamente, portare a bollore in una pentola abbondante acqua. Salare e lessare i fusilli seguendo i tempi indicati sulla confezione. Scolare la pasta e versarla in una zuppiera da portata. Condire con il sugo di piselli e carciofi e unire il Parmigiano tenuto da parte. A piacere pepare ancora. Mescolare e servire subito.