Fesa impanata al formaggio

In più di una ricetta abbiamo visto come utilizzare al meglio la fesa di vitello. Un taglio particolarmente buono e ricercato. Le ricette che vi abbiamo proposto nei mesi passati erano tutte alquanto elaborate e dalla difficoltà medio alta. Quest’oggi vi proponiamo una ricetta decisamente più semplice e quindi accessibile anche a chi non ha molta dimestichezza con i fornelli. Scopriamo cosa serve e cosa dobbiamo fare per realizzarla.

Ingredienti per 4 persone:

400 g di fesa di vitellone,
1 cucchiaio di formaggio grana,
1 presa di paprica,
1 uovo,
latte,
pane grattato finissimo,
olio e sale q.b.

Procedimento:

Sbattere leggermente l’uovo, aggiungere quindi il formaggio grattugiato, 2 cucchiaiate di latte, 1 presa di sale, 1 di paprica e amalgamare il tutto. Poi battere le fette di carne, immergerle nell’uovo sbattuto, passarle nel pane grattato e scuoterle leggermente per eliminare l’eccedenza. Mettere sul fuoco 1 padella con abbondante olio e, appena sarà caldo, immergervi le fette di carne 5′ per parte. Servirle calde e dorate.

Tags: