Delizie al limone

Eccoci al consueto appuntamento con le ricette delle nostre lettrici/lettori. Quella che vi proponiamo quest’oggi è la ricetta inviataci dal nostro amico Giovanni che ci propone dei buonissimi biscotti al limone. Prima di cedere la parola a Giovanni vi ricordiamo che chiunque può inviarci le proprie ricette e noi gradualmente le pubblicheremo.

Premetto che pur lavorando in un panificio, questo tipo di biscotti non lo prepariamo mai, questa è una ricetta più da biscottificio/pasticceria che non da panificio, ma non fatevi spaventare questo. La ricetta è estremamente semplice e facile da realizzare, quindi ecco cosa vi serve e cosa dovete fare.

Ingredienti:

  • 100 g di farina bianca,
  • 150 g di farina gialla a grana fine,
  • 2 uova,
  • 2 limoni,
  • 1 cucchiaino di lievito,
  • 100 g di zucchero,
  • 150 g di burro o 60 g di olio di mais,
  • zucchero al velo facoltativo,
  • sale.

Procedimento:

Mescolate le due qualità di farina, fatevi un incavo al centro e sgusciatevi un uovo intero e un tuorlo; unite il burro fuso, lo zucchero, la buccia grattugiata dei limoni e qualche goccia di succo di limone, il lievito e un pizzico di sale. Lavorate l’impasto con le mani e se serve aggiungete un cucchiaio di acqua fredda per far amalgamare meglio il tutto. Formate un panetto, avvolgetelo nella pellicola e mettetelo in frigo per un’ora. Stendete poi la pasta col mattarello ricavando una sfoglia spessa 3-4 mm; date ai biscotti la forma che più vi piace (dischetti, rettangoli ecc.) e trasferiteli sulla placca del forno sopra un foglio di carta da forno. Cuoceteli a 200 gradi circa per 15 minuti circa. Fate freddare i biscotti e spolverizzateli con lo zucchero al velo se vi piace.