|⇨ Chao tom

Chao tom

Il Chao tom è il caratteristico secondo piatto che abbiamo scelto per proseguire il nostro consueto appuntamento settimanale con la nostra rubrica la cucina dal mondo, volta a scoprire i piatti migliori delle varie culture gastronomiche.


Il Chao tom è uno squisito secondo piatto appartenente alla cultura e tradizione gastronomica vietnamita. Gli ingredienti di questo particolare primo piatto, sono tutti di uso comune anche nelle nostre cucine e questo fa sì che questo caratteristico secondo piatto francese possa essere realizzato senza troppi problemi anche alle nostre latitudini. Scopriamo cosa serve e cosa fare per poter preparare alla perfezione il nostro Chao tom.

Ingredienti:

– 1 kg di gamberi freschi
– 1,5 kg di lardo
– 10 spicchi d’aglio
– un cucchiaino di sale
– 3 cucchiaini di zucchero
– canna da zucchero

Procedimento:

Sbucciate la canna da zucchero e spezzettatela in modo da ricavarne 20 bastoncini lunghi circa 10 cm. Private i gamberi del guscio e lavateli. Tagliate il lardo in cubetti, aggiungetevi lo zucchero e lasciatelo riposare al caldo per circa mezz’ora. Con l’aiuto di un mixer tritate finemente i gamberi con gli spicchi d’aglio. Nella mistura che otterrete aggiungete il lardo e tritate. Condite con il sale. Una volta ottenuta una pasta omogenea prelevatene un piccolo pugno e fatela aderire alla canna da zucchero lavorandola con il palmo della mano. Formate degli spiedini (con la pasta di gamberi “incollata” alla canna) che farete friggere in olio bollente finché prendono un aspetto dorato. Servite i Chao Tom con foglie di lattuga e pesce cucinato a piacere.