Carciofi in Pastella

Ciò che stiamo per presentarvi è un antipasto stuzzicante che sicuramente piacerà a tutti sia grandi che piccini ed anche a chi solitamente non ama i carciofi.

A prima vista potrà sembrare un piatto elaborato, ma vi possiamo garantire che è estremamente facile e veloce da preparare e potrà essere utilizzato anche per serate importanti donando alla vostra tavola non solo tanta squisitezza ma anche tanta soddisfazione perché tutti crederanno che si tratterà di piatti presi fuori e non fatti in casa per quanto buoni e perfetti risulteranno questi carciofi.

Ingredienti:

6 carciofi
300 gr. di farina
15 gr. di lievito di birra
Sale
Olio per friggere

Procedimento:

Pulite bene i carciofi, togliendo loro la parte superiore e le foglie più dure, tagliateli a spicchi (oppure meglio a fettine sottili), iniziando dal gambo verso la parte superiore, e lasciateli in acqua con limone.

Mentre i carciofi stanno macerando, preparate in una zuppiera la pastella sciogliendo il lievito in acqua tiepida ed incorporandolo alla farina, con l’eventuale aggiunta di altra acqua per rendere il composto morbido e sciolto al punto giusto.

Condite con un pizzico di sale e lasciate a lievitare in luogo riparato per circa un’ora. Passate i carciofi nella pastella e friggete in un padellino con olio bollente.

Nota Bene:

Potete arricchire il patto aggiungendo e friggendo (sempre in pastella) anche il cavolfiore e la zucchina corta. il risultato sarà un antipasto più ricco di sapori, estremamente buono e leggero che, a differenza di altri antipasti, non comprometterà il resto del pasto.

Tags: