Carbonara con zucchine

Il consueto appuntamento settimanale con le ricette inviateci dalle nostre lettrici/lettori ci fa conoscere Lorena che ci propone una ricetta veramente intrigante, quindi senza perdere altro tempo cediamo la parola a lei e vi diamo appuntamento alla prossima settimana per un’altra ricetta inviataci da voi che ci seguite.

La ricetta che vi propongo quest’oggi non è nulla di particolarmente innovativo si tratta di una semplice rivisitazione di un classico della cucina italiana “la pasta alla carbonara”, l’idea di modificarla è nata dall’esigenza di non annoiare mio figlio che è sempre stato molto difficile da accontentare quindi ecco che prendo un piatto, lo modifico e finiscono i capricci. Esigenze di mamma a parte il piatto in questione è sempre riuscito bene, così bene che lo faccio più spesso della sua versione originale e quindi mi sono decisa di condividerlo con voi.

Ingredienti per 4 persone:

  • 400 g di pasta tipo spaghetti,
  • 3 zucchine,
  • 3 uova,
  • 1 tuorlo d’uovo,
  • 2 spicchi di aglio,
  • 1 manciata di prezzemolo tritato,
  • 4 cucchiai di formaggio pecorino grattugiato,
  • sale,
  • pepe,
  • 3 cucchiai di olio d’oliva.

Procedimento:
Tagliare a rondelle le zucchine. Scaldare 3 cucchiai di olio, farvi dorare l’aglio poi unire le zucchine e cuocere a fuoco basso per 20 minuti. Salarle a metà cottura. In una zuppiera sbattere le uova e il tuorlo con 4 cucchiai di pecorino, sale e pepe. Cuocere gli spaghetti, scolarli e versarli nella zuppiera, mescolare rapidamente per non far rapprendere le uova, unire le zucchine, una manciata di prezzemolo tritato e altro pecorino.