|⇨ Branzino al Finocchio

Branzino al Finocchio

Il ghiotto Branzino al Finocchio è il caratteristico secondo piatto che abbiamo scelto per concludere il nostro consueto appuntamento settimanale con la nostra rubrica la cucina dal mondo, volta a scoprire i piatti migliori delle varie culture gastronomiche.


Il delizioso Branzino al Finocchio è uno squisito secondo piatto appartenente alla cultura e tradizione gastronomia greca. Gli ingredienti di questo particolare secondo, sono tutti di uso comune anche nelle nostre cucine e questo fa sì che questo caratteristico dessert possa essere realizzato senza troppi problemi anche alle nostre latitudini. Scopriamo cosa serve e cosa fare per poter preparare alla perfezione il nostro Branzino al Finocchio.

Ingredienti per 4 persone:

– 1 branzino di 1000 g
– 1/2 bicchiere olio d’oliva
– 4 cuori di finocchio tritati finemente
– sale
– pepe
– 1 ciuffo prezzemolo tritato
– 50 cl brodo di pesce
– 1 carota affettata
– 1 cipolla affettata
– pochi grani pepe
– 1 foglia alloro
– poco succo di limone

Procedimento:

Pulire con cura un branzino di 1000 g di peso e ricavarne 4 filetti. In una teglia da forno versare 1/2 bicchiere di olio d’oliva, 4 cuori di finocchio tritati finissimi, i filetti di branzino, sale, pepe, 1 ciuffo di prezzemolo tritato e 50 cl di brodo di pesce ottenuto bollendo per 10 minuti le lische, la testa e la pelle del branzino con 1 carota e 1 cipolla affettate, pochi grani di pepe e 1 foglia di alloro. Cuocere per 8 minuti in forno a 250 gradi. Servire con poco succo di limone.