Belga in padella

Eccovi un freschissimo ed intrigante contorno che si sposa benissimo con i secondi di carne ed al tempo stesso risulta estremamente facile realizzarlo anche grazie alla facilità di reperimento di tutti gli ingredienti che vengono utilizzati per realizzarlo.

Ingredienti per 4 persone:

4 cespi di insalata belga per circa 800 g,
2 uova,
50 g di olive snocciolate,
8 fettine di speck,
farina,
50 g di burro,
sale e pepe q.b.

Procedimento:

Fate rassodare un uovo mettendolo in acqua fredda e calcolando 10 minuti dall’ebollizione, aspettate che intiepidisca poi sgusciatelo e tritatelo. Mondate e lavate l’insalata belga e sbollentatela per 3-4 minuti in acqua a cui avrete aggiunto un cucchiaio di farina. Scolatela, tagliatela a metà orizzontalmente e privatela del torsolo.

Unite in una ciotola le olive nere tritate, l’uovo sodo, quindi salate e pepate. Aggiungete l’uovo crudo rimasto e, con questo composto, farcite le mezze insalate tenute da parte. Ricomponetele e “legate” ogni belga con una fettina di speck che fisserete servendovi di spago da cucina.

Fondete il burro in un largo tegame, sistematevi i cespi di belga e rosolateli da tutte le parti. Abbassate la fiamma e fate cuocere per una decina di minuti. Servite caldo.

Tags: