|⇨ Susumelle

Le susumelle (o pitte San Martino) sono un dolce tipico calabrese, specialità della zona di Reggio Calabria, Crotone e Vibo Valentia.


Sono “biscottini di pasta dolce”, tipicamente dalla forma di panetti ovali di circa 10 cm che possono essere ricoperti di miele o cioccolato (anche cioccolato bianco). In alcune ricette all’impasto dei biscotti vengono aggiunte uvetta o frutta candita. Vengono usualmente accompagnati con vino dolce come lo zibibbo o con il limoncello. Sono dolci tipicamente natalizi, così come i Tardilli, la Cicerchiata e la Pitta cu passuli (letteralmente “focaccia di uva passa”) nota per la sua forma particolare (sei rose concentriche con la settima centrale) e per racchiudere in sé tutti i prodotti natalizi tipici della Calabria, quali: pinoli, uva passa, miele, canditi e noccioline.

Scopriamo cosa serve e cosa fare per realizzare alla perfezione le susumelle calabresi.

Ingredienti:

–  1 kg di farina;
– 160 gr. di cacao amaro;
–  500 gr di zucchero;
– 2 bicchieri di olio di semi;
– 500 ml di latte;
– 2 bustine di lievito;
– cannella;
– chiodi di garofano tritati;
– 400 gr. di cioccolato fondente.

Procedimento:

In una terrina mettete la farina, il cacao, lo zucchero, l’olio di semi e mescolate con le mani. A questo composto aggiungete: latte, lievito, cannella e chiodi di garofano. Una volta impastato il tutto, vanno fatte delle piccole polpette ovali che devono essere disposte su una teglia coperta da carta da forno. La teglia verrà messa in forno e le susumelle dovranno essere cotte a 180 gradi fino a che non cominciano ad aprirsi al centro, solo allora saranno pronte. Mentre cominciano a raffreddarsi, fate sciogliere in una terrina a bagnomaria 400 gr. di cioccolato fondente e bagnate i  “biscotti”.