Timballi alle melanzane

La cucina Siciliana è di massima parte di derivazione popolare ecco perché spesso e volentieri nelle tavolate sicule ci si può imbattere in piatti dai nomi derivati dalla tradizione gastronomica popolare. Il piatto che vi stiamo per presentare ha proprio queste origini, ma non fatevi ingannare. Se da un lato è vero che le origini sono modeste non si può dire altrettanto del piatto che invece è un tripudio di ingredienti e sapori.

Ingredienti per 4 persone:

200 gr di pasta corta tipo ditalini,
350 gr di una grossa melanzana di circa,
250 gr di funghi champignon,
1 scalogno,
20 gr di farina,
2 pomodori,
5 dl di latte scremato,
origano,
prezzemolo,
olio di oliva,
sale e pepe q.b.

Istruzioni per la preparazione:

Mondate le melanzane, affettatele per il lungo, cospargetele di sale grosso e appoggiatele su di una gratella o su uno scolapasta per mezz’ora in modo che eliminino l’acqua amarognola.
Togliete dai funghi champignon la parte con la terra. Lavateli, tritateli grossolanamente e cuoceteli per 8-10 minuti in padella con un cucchiaio di olio d’oliva e lo scalogno tritato, un poco di sale e pepe. Terminata la cottura, unite il prezzemolo.
Eliminate il sale grosso dalle melanzane scuotendole delicatamente e fatele grigliare su una piastra (elettrica o a gas) oppure nel forno con il grill acceso. tuffate per qualche minuto i pomodori in acqua bollente. Scolateli, spellateli, eliminate i semi e tritateli. Metteteli in una casseruola, conditeli con un pizzico di sale, pepe, origano e un cucchiaio d’olio. Cuocete la salsa finché l’olio non risulta limpido.
Stemperate la farina in un pentolino con un cucchiaio d’olio e il latte. Mettete sul fuoco e preparate una besciamella piuttosto soda. Salatela, pepatela e condite la pasta che nel frattempo avrete cotto e scolato un poco al dente. Unite anche i funghi e mescolate bene.
Foderate con della carta da forno leggermente unta di olio 4 stampini a tronco di cono. Rivestite il fondo e le pareti degli stampini con le melanzane grigliate. Riempiteli con la pasta, premete bene e chiudeteli con una fettina di melanzana.
Infornate gli stampini a 180° per circa mezz’ora. Toglieteli dal forno, fateli leggermente intiepidire quindi capovolgeteli sui piatti. Contornate i timballi con la salsa di pomodoro calda.

Tags:  

Lascia una risposta

Testo prima del form

È possibile utilizzare questi tag HTML e gli attributi: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*