Salmone al forno con panna

Come abbiamo già detto in altra sede, il  termine Salmone comunemente viene usato per indicare diverse specie della famiglia Salmonidae, che conta undici generi e sessantasei specie. Le carni di questo particolare pesce sono delicate ed il piatto che stiamo per proporvi non fa eccezione.

Ingredienti per 4 persone:

    • 4 filetti di salmone (150 g di ciascuno),
    • 1 spicchio di aglio,
    • 30 g di burro,
    • 1 scalogno,
    • 1 pomodoro,
    • sale,
    • pepe bianco,
    • 25 cl di panna,
    • 1 pizzico di cumino in polvere.

Procedimento:

Strofinate l’interno di una pirofila con lo spicchio d’aglio, quindi ponetevi il burro e fatelo fondere dolcemente. Mettete nel recipiente anche lo scalogno tagliato a brunoise* e fatelo rosolare a calore moderato per alcuni minuti, quindi unite il pomodoro, pelato, privato dei semi e tagliato a dadini.

Salate e pepate i filetti di salmone e adagiateli nella pirofila. Versatevi sopra la panna, insaporita con un pizzico di sale e uno di cumino, coprite la pirofila con un foglio d’alluminio e fate cuocere nel forno preriscaldato (220°) per 10 minuti. A metà cottura togliete il foglio d’alluminio, in modo che la preparazione possa gratinare. Servite il salmone caldo, con contorno di spinaci al burro.

Nota bene:

Con il termine Brunoise si intende il taglio degli alimenti a dadini di circa 2 mm di lato.

Tags: