Riso con scampi e fiori di zucca

Vi proponiamo la ricetta di un risotto estremamente leggero e delicato realizzato con ingredienti semplici e genuini che garantiscono un risotto unico come sapore ma attenzione, per una resa migliore è consigliabile utilizzare ingredienti di stagione e dato che gli ingredienti sono scampi e fiori di zucca, il periodo miglio per realizzarlo è decisamente quello primaverile ed estivo.

Ingredienti per 4 persone:

350 g di riso,
600 g di scampi,
300 g di fiori di zucca,
1 cipolla,
50 g di burro,
1 foglia di alloro,
olio e sale q.b.

Procedimento:

Pulire gli scampi staccando la polpa dai gusci e ponendo questi ultimi a cuocere in acqua, con una fetta di limone, qualche grano di pepe, un pezzetto di cipolla, una foglia di alloro e sale. Far ridurre il liquido a metà. Far appassire una cipolla tritata in olio e burro. Aggiungere il riso e far tostare. Bagnare con una spruzzata di spumante (o vino bianco secco) e far sfumare. Aggiungere poco alla volta il brodo ristretto. A metà cottura incorporare la polpa degli scampi a pezzetti ed i fiori di zucca. Rimescolare per bene. A cottura ultimata mantecare con un po’ di burro e lasciar riposare il riso a pentola coperta per 2/3 minuti quindi servire. Si può fare anche con gli asparagi unendo al riso, in fase di cottura, i gambi già sbollentati e tagliati a rondelle, mantecando anche con parmigiano grattugiato e guarnendo il piatto con le punte.

Tags: