Pasticcio di verdure

Alla parola pasticcio inevitabilmente pensiamo al pasticcio di riso, ma non è l’unico tipo di pasticcio che possiamo realizzare in cucina. Un altro esempio è dato dal pasticcio di riso, oppure dal pasticcio di patate (da non confondere col gateau), ma ne esiste un ulteriore variante che è proprio quella che stiamo per proporvi, ovvero il pasticcio di verdure.

Ingredienti:

Zucchine g 350,
carote g 350,
cipolla g 200,
panna g 200,
spinaci g 150,
porro g 150,
champignon g 150,
parmigiano g 120,
prosciutto cotto g 100,
sedano,
limone,
5 tuorli d’uovo.

Procedimento:

Appassire cipolla e sedano in olio, aggiungere le carote tritate, salare e aggiungere gr. 200 d’acqua bollente; cuocere lentamente, coperto. Ad acqua consumata aggiungere altri 200 gr. d’acqua, gli spinaci sfilettati, le zucchine a rondelle e i funghi limonati a lamelle. Cuocere per 10 minuti avendo cura di coprire il tutto con il coperchio della pentola. Scoprire, lasciare asciugare e aggiungere la panna ed i tuorli, far rapprendere e aggiungere 90 gr. di parmigiano. Lessare le lasagne, scolarle e montarle con il ragù di verdure e le fette prosciutto o fare rotolo. Infornare con burro, parmigiano e salvia.

Tags: