Parmigiana di Zucca

Con il termine zucca vengono identificati i frutti di diverse piante appartenenti alla famiglia delle Cucurbitaceae, in particolare alcune specie del genere Cucurbita (Cucurbita maxima, Cucurbita pepo e Cucurbita moschata) ma anche specie appartenenti ad altri generi come ad esempio la Lagenaria vulgaris o zucca ornamentale. La zucca è comunemente usata nella cucina di diverse culture: oltre alla polpa di zucca, se ne mangiano anche i semi, opportunamente salati. La zucca è un ortaggio che si presta a mille ricette: si consuma cucinata al forno, al vapore, nel risotto o nelle minestre, fritta nella pastella. Dai semi si ottiene un olio rossiccio usato in cosmesi e cucina tradizionale. Nei paesi anglosassoni la zucca è utilizzata per la costruzione della Jack-o’-lantern, caratteristica lanterna rudimentale utilizzata durante la festa di Halloween per scacciare streghe e fantasmi.

Da sempre la zucca rossa è sinonimo di Halloween, più per senso estetico e tradizione che per bontà culinaria. In questo periodo dell’anno, negli stati uniti, migliaia di zucche rosse vengono utilizzate per incidere delle teste, per creare delle lanterne e con quello che si toglie per fare ciò, si realizzano dei piatti da servire in questa particolare giornata.

Oggi vi proponiamo una particolare ricetta relativa ad una parmigiana di zucca, che potrete utilizzarla come contorno, ma va bene anche come stuzzichino ed antipasto, ma lasceremo giudicare voi come meglio utilizzarla. Vediamo cosa ci serve per realizzarla.

Ingredienti per 6 persone:

  • 600 g di polpa di zucca
  • 400 g di pomodori pelati
  • 400 g di mozzarella
  • 80 g di formaggio grattugiato
  • farina
  • 2 scalogni
  • timo
  • olio d’oliva
  • sale
  • pepe

Procedimento:
In un tegame scaldate tre cucchiai d’olio e fatevi appassire gli scalogni tritati. Aggiungete i pomodori a cubetti, salate, pepate e cuocete per un quarto d’ora a fiamma bassa. Tagliate la polpa di zucca a fettine, infarinatele, friggetele in abbondante olio e asciugatele su carta da cucina. Spennellate d’olio una pirofila, adagiatevi uno strato di fette di zucca, cospargete con il timo, irrorate di salsa di pomodoro, distribuite la mozzarella a fettine sottili e un po’ di formaggio grattugiato. Continuate ad alternare gli strati fino a esaurimento degli ingredienti. Cuocete in forno preriscaldato a 200°C e lasciate gratinare.

Tags:  

Lascia una risposta

Testo prima del form

È possibile utilizzare questi tag HTML e gli attributi: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*