Pappardelle della vigilia

Il natale incombe, ormai è questione solo di giorni e come tutti gli anni assieme alle festività arriva la consueta indecisione suo cosa preparare le vigilia, il giorno di natale ed il giorno di Santo Stefano. Quest’anno vogliamo esservi d’aiuto proponendovi dei piatti che possano essere delle valide alternative ai quelli che solitamente preparerete e che al tempo stesso possano ben amalgamarsi con il resto delle portate. Già nei giorni scorsi vi abbiamo proposto qualche piatto, oggi proseguiamo la serie dei nostri consigli con un piatto semplice ma buono ideale per la vigilia di Natale. Vediamo cosa serve e come fare per realizzarlo.

Ingredienti per 4 persone:

300 g di pappardelle,
100 g di ricotta fresca,
4 filetti di acciuga sott’olio,
20 g di gherigli di noce,
2 spicchi d’aglio,
4 cucchiai d’olio d’oliva,
30 g di Parmigiano grattugiato,
sale, pepe ed erba cipollina q.b.

Procedimento:

Sbucciate gli spicchi d’aglio e tagliateli in due. Tagliuzzate i filetti di acciuga e scaldateli in una padella con l’aglio e l’olio d’oliva. Soffriggete a fuoco medio finché le acciughe si disfano e gli spicchi d’aglio sono dorati. Lessate, nel frattempo, le pappardelle in abbondante acqua salata. Scartate l’aglio e aggiungete la ricotta nella padella. Spegnete il fuoco e diluite il tutto con 2 o 3 cucchiai di acqua della pasta. Scolate le pappardelle al dente e trasferite il tutto nella padella. Cospargete con il formaggio grattugiato, mescolate bene e distribuite sulla superficie le noci tritate, l’erba cipollina tagliuzzata e un pizzico di pepe nero macinato al momento.

Lascia una risposta

Testo prima del form

È possibile utilizzare questi tag HTML e gli attributi: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*