Gnocchi di melanzane

Quest’oggi vi proponiamo un’altra rivisitazione della più classica ricetta degli gnocchi. Questa volta si tratta degli Gnocchi di melanzane, altrettanto semplici da realizzare ed altrettanto buoni. Come per la ricetta classica, anche per questa gli ingredienti sono pochi e semplici ed anche in questo caso il procedimento è estremamente semplice e veloce da realizzare, ma vediamo più in dettaglio cosa ci serve e come realizzare quest’altra bontà della cucina siciliana.

Ingredienti:

Per gli gnocchi:

1 kg di melanzane,
500 g di patate,
250 g di farina,
un uovo.

Per il condimento:

400 g di zucchine,
350 g di code di scampo già sgusciate a crudo,
aglio,
origano in polvere,
dragoncello,
prezzemolo,
olio q.b.

Procedimento:

Lessate le patate, tagliate le melanzane a metà per il lungo, incidetene la polpa con taglietti incrociati, salatele, ungetele d’olio e infornatele a 200° per 20 minuti quindi sfornatele e svuotatele della polpa che va tritata a mano e successivamente fatta asciugare a fuoco vivo, nella padella antiaderente. Trasferite la polpa sulla spianatoia infarinata insieme con le patate lesse passate, sale, un uovo, un pizzico di pepe e g 250 di farina. Lavorate l’impasto, poi dividetelo in pezzetti grossi quanto un dito (gnocchi) e lessateli in abbondante acqua bollente salata. In una larga padella, soffriggete le zucchine a rondelle, in un dito d’olio caldo, con uno spicchio d’aglio tritato, un pizzico di origano e un trito di dragoncello; lasciate stufare coperto per 10 minuti poi unite le code di scampo, foglioline di prezzemolo, sale, pepe e gli gnocchi appena lessati. Saltate il tutto velocemente per alcuni minuti e servite; a piacere, guarnite con fette di melanzana grigliate.

Lascia una risposta

Testo prima del form

È possibile utilizzare questi tag HTML e gli attributi: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*