Ditalini con cozze e fagioli

In più di un’occasione c’è capitato di imbatterci in ricette che facevano degli accostamenti alquanto “inusuali” e che difficilmente si sarebbe pensato di realizzare e quando credevate d’averle viste tutte e che nient’altro avrebbe potuto stupirvi, eccoci qui pronti a lascarvi di sasso con un’altra ricetta che crea un accostamento impensabile.

Ingredienti per 4 persone:

150 g di ditalini o altra pasta corta,
1 kg di cozze,
150 g di fagioli cannellini già cotti e scolati (o in scatola),
uno spicchio di aglio,
un peperoncino,
3 pomodori maturi,
2 rametti di prezzemolo,
olio extravergine d’oliva, sale.

Procedimento:

Grattate i gusci delle cozze ed eliminate le barbe. Mettetele in una larga padella finché non si aprono. In un altro tegame, rosolate nell’olio lo spicchio d’aglio con il peperoncino (lasciatelo intero se non volete un sapore troppo forte) e unite i pomodori a pezzi.
Filtrate il sugo prodotto dalle cozze e versatelo sui pomodori, aggiungete anche le cozze dopo averle sgusciate e i fagioli ben scolati. Allungate con acqua a sufficienza per ottenere un brodo abbastanza denso. Portate a bollore, salate a piacere e buttatevi la pasta. Ultimate la cottura e un attimo prima di servire aggiungete una manciata di prezzemolo tritato. Servite subito.

Tags: