Cotechino in crosta

Con l’approssimarsi delle festività natalizie, ci sono pervenute richieste di ricette adatte al periodo. In realtà qualche ricetta è già presente sul sito, ma accogliamo ugualmente le richieste e nel corso dei prossimi giorni ne pubblicheremo altre che arricchiranno il nostro ricettario ed incominciamo a farlo fin da oggi quindi, senza perdere altro tempo, passiamo a vedere cosa serve e come realizzare la ricetta del Cotechino in crosta.

Ingredienti per 4 persone:

1 cotechino precotto,
15 foglie di erbette,
300 g di pasta da pane,
6 pere,
4 scalogni,
1 tuorlo,
4 cucchiai di aceto rosso,
1 stecca di vaniglia,
1 cucchiaio di zucchero di canna,
4 bacche di ginepro,
30 g di burro,
sale q.b.

Procedimento:

Pulite le erbette, scottatele per 1 secondo in acqua bollente salata, scolatele e fatele asciugare su un canovaccio. Cuocete il cotechino 5 minuti in meno del necessario, scolatelo e fatelo intiepidire. Toglietegli la pelle e avvolgetelo nelle erbette. Stendete la pasta da pane su carta da forno (30 x 20 cm., spessa 1 cm), disponete al centro il cotechino, tagliatela obliquamente ogni 2 cm sui lati e avvolgete il cotechino. Sigillatela e spennellate con il tuorlo. Cuocete in forno caldo a 200° per circa 20 minuti e tenete in caldo. Sbucciate gli scalogni e tagliateli in 4, sbucciate parzialmente 4 pere e completamente le altre 2. Eliminate il torsolo a quelle pelate e affettatele. Rosolate le pere a fette in una padella con il burro e il ginepro pestato, unite gli scalogni, la vaniglia incisa nella lunghezza, le pere intere, cuocete per 4-5 minuti. Regolate di sale, zuccherate. Versate l’aceto, fatelo evaporare, levate le pere intere e gli scalogni e frullate il resto. Servite il cotechino con la salsa.