Barchette di Patate con Funghi

Anche quest’oggi vi proponiamo una variante delle patate a barchetta e tra le ricette proposte fino ad ora per questo particolare contorno, quella di oggi risulta essere la più ricca e complessa. Ricca di ingredienti e complessa nella realizzazione che però garantiscono al tempo stesso un contorno nuovo e sempre buonissimo.

Ingredienti per 6 persone:

  • 6 patate uguali (900 g)
  • 200 g di panna fresca
  • 100 g di scalogni
  • 70 g di funghi finferli
  • 70 g di piopparelli
  • cipolla
  • poche gocce DI succo di limone
  • prezzemolo
  • olio d’oliva extra-vergine
  • sale
  • pepe
  • panna acida per guarnire

Procedimento:

Lavate e spazzolate bene le patate con la buccia poi avvolgetele singolarmente in fogli di alluminio e cuocetele per un’ora e mezza nel forno a 180 gradi; a questo punto, toglietele dalla carta e, ad ogni patata, tagliate via una fettina e scavate parte della polpa, per ottenere la barchetta. Pesate 300 g di polpa tolta alle patate e fatela insaporire in padella, in un soffritto di olio e cipolla tritata; unite poi i funghi misti sminuzzati, dopo averli più volte lavati, saltate il tutto a fuoco vivo per circa 5 minuti e, infine, insaporite con sale, pepe e prezzemolo tritato; schiacciate il composto per renderlo un poco omogeneo, quindi distribuitelo nelle barchette di patate. Pelate gli scalogni, divideteli in 6 spicchi, lessateli per 8 minuti poi distribuiteli sulle barchette. Disponete queste ultime in una teglia da forno che possa andare in tavola e passatele nel forno solo per farle riscaldare. Nel frattempo montate leggermente la panna dopo averla aromatizzata con sale, pepe e poche gocce di succo di limone. Servite le patate calde, guarnite con un ciuffetto di panna acida; il resto della panna portatela in tavola a parte, raccolta in una ciotolina.

Tags: