Acciughe linguate

Vi proponiamo un secondo piatto tipico della provincia di Messina, estremamente facile da realizzare e che ha come protagonista le acciughe, un pesce azzurro molto spesso sottovalutato che, se opportunamente cucinato, non manca mai di sorprendere.

Ingredienti:

acciughe
semola rimacinata
aceto
olio extra vergine d’oliva
sale
pepe

Procedimento:

Pulire i pesci eliminando le interiora, la testa, la lisca centrale e la pinna caudale, aprirli a libro, lavarli con acqua corrente e metterli a marinare in aceto, avendo cura che siano completamente coperti. Trascorso il tempo toglierli dall’aceto, sgocciolarli, passarli nella farina e friggerli in olio d’oliva facendoli dorare da entrambi i lati. Consumare subito dopo fritti quando sono ancora caldi.

Tags:  

Lascia una risposta

Testo prima del form

È possibile utilizzare questi tag HTML e gli attributi: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*