Zuppetta di cozze ai peperoni

La prossima ricetta, pur trattandosi di una zuppa ed appartenere alla categoria dei primi, è talmente ricca d’ingredienti e sapori che a pieno titolo potrebbe entrare nella tipologia dei piatti unici. Questa ricetta nasce dalla cucina popolare siciliana ed infatti tutti gli ingredienti sono di uso comune e di facile reperimento specialmente in Sicilia.

Ingredienti per 4 persone:

2 kg di cozze,
2 pomodori sodi e maturi,
un piccolo peperone verde,
2 spicchi di aglio fresco,
uno scalogno,
un ciuffo di prezzemolo,
vino bianco,
3 cucchiai d’olio extravergine di oliva,
pepe q.b.

Procedimento:

Lavate accuratamente le cozze spazzolandole a lungo sotto l’acqua corrente per eliminare ogni residuo. Sbollentate i pomodori, sbucciateli, eliminate i semi, tagliate a dadini la polpa e lasciatela in un colino a perdere l’acqua vegetale.
Sbucciate l’aglio e lo scalogno e tritateli. Lavate il peperone, privatelo dei semi e dei filamenti bianchi interni e tagliatelo a dadini piccoli.
Versate 1 cucchiaio d’olio in una padella molto capiente e fatevi appassire a fiamma dolce il trito di aglio e scalogno, unite le cozze, coprite e fatele aprire portando il fuoco a fiamma vivace.
Togliete il coperchio, bagnate con una spruzzata di vino bianco e una macinata di pepe. Mescolate e dopo 2 minuti togliete dal fuoco. Distribuite le cozze nei piatti, cospargetele con la dadolata di pomodoro e peperone e con il prezzemolo tritato, bagnatele con il fondo di cottura e servitele con fettine di pane tostato.

2 commenti a Zuppetta di cozze ai peperoni

  • DoppiaJ  dice:

    Scusate la mia ignoranza, ma sarebbe questa la famosa impepata di cozze?

  • Nemesis  dice:

    No DoppiaJ, questa è tutta un’altra ricetta e non ha nulla a che vedere con l’impepata di cozze 🙂

Lascia una risposta

Testo prima del form

È possibile utilizzare questi tag HTML e gli attributi: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*