Umido di maiale

Vi proponiamo un particolarissimo secondo che vede la fusione di due ingredienti che di solito vediamo assieme solo nel periodo natalizio. Stiamo parlando della carne di maiale e delle lenticchie. Questa particolare ricetta potrà quindi essere utilizzata proprio sotto le festività natalizie come valida alternativa al più classico degli zamponi con le lenticchie, ma scopriamo cosa serve e come realizzarla.

Ingredienti per 4 persone:

8 tranci di filetto di maiale g 600,
lenticchie lesse g 200,
16 fettine di pancetta,
carota,
sedano,
cipollotto,
farina,
maggiorana,
vino bianco secco,
olio extravergine d’oliva,
sale e pepe q.b.

Procedimento:

Bardate i tranci di filetto con le fettine di pancetta. Infarinate i filetti e fateli rosolare in una larga casseruola, in un filo d’olio caldo; unite, quindi, la carota, il sedano, il cipollotto, tutto ridotto a dadini, lasciate appassire leggermente le verdure, sfumate con un dito di vino e, infine, unite le lenticchie; incoperchiate e lasciate stufare lentamente per 30′ circa. A cottura avvenuta, condite l’umido con sale, pepe, un filo d’olio crudo e maggiorana fresca.