Tortino di carote

Dalla carota selvatica, pianta originaria del nostro continente, e comunissima nei prati e nei luoghi incolti, ne sono state ricavate numerose varietà, al fine di modificarne le dimensioni, forma e colore della radice, chiamata anche fittone, che è la parte utilizzata a scopi alimentari. Da questo abbondare di sostanze ed elementi possiamo già intuire le benefiche proprietà delle carote.

Utilissime nella prevenzione del cancro, grazie alle loro proprietà antiossidanti, svolgono azione protettiva nei confronti delle arterie e fortificano il sistema immunitario.

Uno studio anglo-danese pubblicato sul Journal of Agricoltural and Food Chemistry consiglia “Una carota al giorno per difendersi dai tumori”. Le carote, infatti, risultano contenere un composto avente azione anticancerogena, il “falcarinolo”.

La carota è indicata per problemi agli occhi come la cataratta e altre malattie dell’occhio, previene inoltre l’invecchiamento e favorisce la visione crepuscolare.

Ingredienti per 4 persone:

  • mezzo chilo di carote,
  • 3 albumi,
  • 75-100 di dolcificante,
  • una bustina di lievito per dolci,
  • una fialetta di vaniglina.

Procedimento:
Lessate al dente le carote, tagliate a pezzetti, passatele nello schiacciapatate in modo che diventino morbide e soffici come un purè e conditele con il dolcificante e la vaniglina; montate quindi le chiare d’uovo a neve ben ferma e consistente, unitele al composto e aggiungete la bustina di lievito. Versate il tutto dentro uno stampo che avrete precedentemente rivestito con carta da forno; cuocete il dolce in forno alla temperatura di 180 gradi per circa mezz’ora.

Tags: