Tegame d’aragona

Eccovi un piatto tipico siciliano, molto ricco d’ingredienti e di sapori. Un piatto altamente calorico che potrebbe essere considerato piatto unico vista la quantità di ingredienti ed in effetti spesso e volentieri il pasto finisce dopo una porzione abbondante di questo piatto.

Ingredienti:

500 gr di rigatoni,
200 gr di pisellini,
200 gr di carne tritata,
200 gr di tuma,
4 uova,
100 pangrattato,
1 cipolla,
100 gr di caciocavallo grattugiato,
200 gr di estratto di pomodoro,
olio, sale e pepe q.b.

Procedimento:

Preparate un ragù con la cipolla affettata soffritta nell’olio a cui aggiungerete la carne tritata e l’estratto di pomodoro allungato con acqua. Unite i pisellini sgusciati, condite con sale e pepe e lasciate cuocere per circa un’ora. Lessate i rigatoni, scolateli al dente. Prendete un tegame di coccio o una pirofila di vetro, ungete di olio, spolverate con pangrattato, versate i rigatoni conditi con il ragù, a cui avrete aggiunto la tuma a pezzetti, sbattete le uova unendoci il caciocavallo grattugiato e versate sopra i rigatoni in modo che durante la cottura si formi una crosta dorata. Passate al forno per circa venti minuti.

Tags:  

Un commento a Tegame d’aragona

  • Marta  dice:

    Che tipo di pisellini si devono utilizzare, quelli freschi o quelli in busta?

Lascia una risposta

Testo prima del form

È possibile utilizzare questi tag HTML e gli attributi: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*