Tagliatelle con frutti di mare

Di solito sono gli spaghetti ad essere abbinati ai frutti di mare, dando un piatto che in tutta Italia è conosciuto ed apprezzato. Oggi vogliamo rivisitare leggermente questo piatto proponendovi delle Tagliatelle con frutti di mare che sapranno sorprendervi e di sicuro non faranno rimpiangere gli spaghetti.

Ingredienti per 4 persone:

1 kg tra vongole veraci, cozze, fasolari,
400 g di tagliatelle fresche,
2 scatole di lenticchie al naturale,
2 scalogni,
1 foglia di alloro,
50 g di pancetta affumicata in un pezzo,
2 dl di vino bianco secco,
1 spicchio d’aglio,
un mazzetto di timo fresco,
1 cucchiaio di concentrato di pomodoro,
2 cucchiai di pangrattato,
40 g di grana grattugiato,
30 g di burro,
olio extravergine di oliva,
sale.

Procedimento:

Sciacquate i frutti di mare in acqua corrente, puliteli, metteteli in una padella con 1 dl di vino bianco, l’aglio, 2 cucchiai di olio e il timo. Copriteli e cuocete a fiamma alta finché si aprono. Scartate quelli rimasti chiusi, scolate gli altri dal liquido, filtratelo e fatelo ridurre della metà a fiamma media. Mondate e tritate gli scalogni, soffriggeteli in una casseruola con 4 cucchiai di olio e unite la pancetta a dadini, l’alloro, il vino rimasto. Cuocete per 5 minuti. Unite le lenticchie scolate, il brodo dei frutti di mare, il concentrato di pomodoro e cuocete piano per 20 minuti; unite i frutti di mare sgusciati e spegnete. Cuocete la pasta, scolatela molto al dente, intiepiditela sotto l’acqua e conditela con il burro. Dividetela in 4 mucchietti su un foglio di carta da forno, spolverizzate con il parmigiano unito al pangrattato e dorateli sotto il grill del forno per 4-5 minuti. Scaldate le lenticchie, passate la pasta nei piatti, versatevi al centro le lenticchie con i frutti di mare e servite.

Tags:  

Lascia una risposta

Testo prima del form

È possibile utilizzare questi tag HTML e gli attributi: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*