Sogliole all’arancia

La carne della sogliola è molto apprezzata in cucina: di sapore molto delicato, non deciso né caratteristico, il che consente di adoperarla per diverse preparazioni in cui viene facilmente unita ad altri ingredienti, per ottenere una mousse o degli involtini, ma oggi la apprezzeremo maggiormente grazie ad una delle tante ricette della gastronomia siciliana che valorizzano le carni di questo particolare pesce.

Ingredienti per 4 persone:

4 sogliole fresche,
2 arance,
2 dl di latte parzialmente scremato,
2 foglie di alloro,
un ciuffo di prezzemolo,
un cucchiaino di senape in polvere,
un cucchiaio di dragoncello,
10 g di burro,
1 dl di vino bianco,
un cucchiaino di fecola,
sale q.b.

Procedimento:

Togliete la pelle delle sogliole, sfilettatele con l’aiuto di un coltello molto affilato; mondate il prezzemolo e tritatelo finemente. Cospargete i filetti di sogliole con il prezzemolo tritato e con un pizzico di sale, arrotolateli e disponeteli su un cestello per la cottura a vapore. Versate il vino nella pentola per la cottura a vapore, unite mezzo litro di acqua, le foglie di alloro e cuocete i rotolini per circa 5 minuti.
Grattugiate la scorza di mezza arancia, riunitela in un pentolino con il latte, una presa di sale, la senape in polvere, il dragoncello tritato e il burro: portate a ebollizione. Diluite la fecola con un cucchiaio di acqua fredda eliminando gli eventuali grumi, aggiungetela al latte aromatizzato e, mescolando in continuazione, cuocete per 2-3 minuti fino a che la salsa si addensa.
Disponete i rotolini nei piatti di servizio, copriteli con la salsa, decorate con una striscia di scorza di arancia e servite.

Tags:  

Lascia una risposta

Testo prima del form

È possibile utilizzare questi tag HTML e gli attributi: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*