Seppioline con patate al forno

La seppia comune (Sepia officinalis Linnaeus, 1758) è un mollusco della famiglia Sepiidae, diffuso nel mar Mediterraneo e nell’Atlantico orientale, quindi molto comune da trovare in pescheria.

È un alimento estremamente flessibile che si presta per mille impieghi in tavola e la ricetta che vi proponiamo oggi ne è un lampante esempio.

Ingredienti:

6 Kg di Seppioline fresche,
1 Kg di patate,
80 gr. di parmigiano grattugiato,
80 gr. di pane grattugiato (o mollica come viene chiamata in Sicilia),
1 spicchio d’aglio,
sale, pepe, prezzemolo, olio, q.b.

Procedimento:

Ungere la leccarda del forno o rivestirla di carta forno. Tagliare a fettine le patate, farne uno strato sulla teglia, salarle, disporvi le seppioline e spolverare con il grana mischiato al pangrattato, all’aglio tritato e insaporito con sale e pepe. Condire con olio. Passare in forno a 220 °C per 20 minuti.

Tags:  

Lascia una risposta

Testo prima del form

È possibile utilizzare questi tag HTML e gli attributi: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*