Roast beef al rosmarino

Quello che stiamo per proporvi è un secondo particolarmente ricco sia a livello di ingredienti che a livello calorico e di certo non è un piatto da tutti i gironi, ma se avete un pranzo o una cena speciali e se volete fare una bella figura ed al tempo stesso lasciare i vostri commensali sazi ed appagati, allora questo è il piatto che fa per voi.

Ingredienti per 4 persone:

1 kg di roast beef,
3 kg circa di sale grosso,
1 albume,
1 mazzetto di rosmarino,
30 gr di burro,
pepe q.b.

Procedimento:

Roast-beef (o lombata) tenerissimo taglio, di prima qualità, della parte posteriore del muscolo dorsale del manzo. Spalmate il burro sulla carne massaggiandola uniformemente. Pepatela. Versate il sale in una ciotola capiente e mescolatelo all’albume. Unite una manciata abbondante di aghi di rosmarino. Amalgamate bene e usatelo per coprire, con uno strato di circa 2 centimetri, il fondo di una teglia dai bordi alti capace di contenere quasi in misura la carne. Mettete la carne nella teglia e copritela completamente di sale. Cuocete la carne in forno preriscaldato a 220°. Se amate la cottura al sangue, fate cuocere per 35 minuti, 45 minuti se preferite invece che la carne risulti più cotta. Rompete la crosta di sale. Liberate la carne e trasferitela sul tagliere. Tagliatela a fette sottili e servitela subito.

Tags: