Pasta a picchi pacchiu

Sicuramente il nome del piatto che stiamo per proporvi può sembrare esotico e far evocare ingredienti che difficilmente si troverebbero nei normali negozi, ma in realtà non è nulla di tutto questo, anzi noterete con vostra grande sorpresa che si tratta di ingredienti comunissimi e che sicuramente si trovano non solo in tutti i negozi ma anche in tutte le case. Vediamo cosa serve e come realizzare questo primo dall’originalissimo nome.

Ingredienti per 6 persone:

spaghetti g 700,
pomodori 1 Kg, (meglio se di Pachino)
4 spicchi aglio,
sale,
peperoncino,
3/4 foglie basilico,
olio vergine d’oliva 1.1/2 bicchiere,
caciocavallo.

Procedimento:

Pelate i pomodori maturi e togliete loro i semi. Tagliuzzateli e versateli in un’insalatiera assieme all’aglio affettato finemente, il sale, il peperoncino rosso in polvere, le foglie di basilico e l’olio. Mescolate bene, coprite l’insalatiera e lasciate riposare la salsa per almeno 3 ore. Lessate gli spaghetti e, quando saranno al dente, scolateli e conditeli con la salsa, completando con abbondante caciocavallo grattugiato.

Lascia una risposta

Testo prima del form

È possibile utilizzare questi tag HTML e gli attributi: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*