Moscardini in Umido

La rubrica che tanto aspettavate ritorna col suo appuntamento settimanale per regalarvi una nuova e stuzzicante ricetta, ovviamente scritta e proposta da voi che ci seguite. Questa settimana è la nostra amica Teresa che ci invia una ricetta a base di pesce che, vi garantiamo, è veramente tanto buona quanto semplice da realizzare, ma basta perdere tempo, passiamo la parola a Teresa e vi diamo appuntamento alla prossima settimana per un’altra ricetta scritta sempre da voi che ci seguite.

Vivendo in una città di mare il pesce nella nostra tavola non manca mai, lo si mangia più spesso della carne che la vediamo una o due volte a settimana, quindi mi è sembrato logico e naturale presentarvi una ricetta a base di pesce, ma confesso che mi sono trovata nell’imbarazzante situazione di non sapere quale inviarvi, poi ho deciso di scegliere una ricetta che potesse essere realizzata anche da chi non vive in una città di mare, quindi eccovi la mia ricetta dei moscardini in umido.

Ingredienti per 4 persone:

  • 500 g di pomodori perini,
  • mezzo bicchiere di olio,
  • due spicchi d’aglio,
  • un mazzetto di basilico,
  • un ciuffo di cerfoglio,
  • sale,
  • pepe,
  • 1 Kg di moscardini.

Procedimento:

Scottate i pomodori in acqua bollente, pelateli, dimezzateli, privateli dei semi e tagliateli a filetti. Mettete sul fuoco una casseruola di terracotta con l’olio; lasciatelo diventare ben caldo e fatevi colorire l’aglio. Unite i pomodori; cospargeteli con il basilico e il cerfoglio tritati finemente e insaporiteli con una presa di sale e un pizzico di pepe; lasciate cuocere per circa 20 minuti, a fuoco moderatissimo.
Nel frattempo preparate i moscardini come spiegato nella ricetta “moscardini all’andalusa”; asciugateli con un canovaccio pulito; metteteli nella casseruola, rigirateli nella salsa e proseguite la cottura per altri 30 minuti; se occorre, aggiungete qualche cucchiaio di acqua. Disponete i moscardini con il loro sugo sul piatto da portata e serviteli molto caldi.