Misto tiepido all’aceto balsamico

Ciò che vi proporremo tra poco è la ricetta di un secondo di carne unico nel suo genere che ha (volutamente) molti ingredienti base che gli permettono di sviluppare un sapore che a parole non può essere descritto, ecco perché non proseguiamo oltre e ci limitiamo a darvi la ricetta, invitandovi a provarla e a giudicare in prima persona questo particolare piatto.

Ingredienti per 6 persone:

200 gr di crescione,
150 gr di polpa di coniglio,
120 gr di burro,
80 gr di fave fresche sgranate,
80 gr di piselli sgranati,
2 grosse carote,
2 grosse zucchine,
2 cipollotti,
timo,
aceto balsamico,
olio d’oliva,
sale e pepe q.b.

Procedimento:

Riducete la polpa di coniglio a pezzettini molto regolari e rosolatela a fuoco vivo in 2 cucchiaiate d’olio caldo aromatizzato da un rametto di timo. Salate e pepate. Scavate con l’apposito attrezzino le carote e le zucchine, per ricavare delle palline mignon di circa 80 g, da ogni verdura. Sbollentate tutte le verdure, meno il crescione, in abbondante acqua salata, scolatele, lasciatele raffreddare quindi mettetele insieme al coniglio in un piatto da portata sul fondo del quale avrete sistemato il crescione. Affettate a velo i cipollotti, fateli appassire molto dolcemente nel burro, aggiungete 3 cucchiaiate d’aceto balsamico, sale, pepe. Versate questo condimento caldo sul misto e servite subito.

Tags:  

Lascia una risposta

Testo prima del form

È possibile utilizzare questi tag HTML e gli attributi: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*