Maiale al pepe nero

In più di un’occasione abbiamo parlato della carne di maiale e di quanto sia importante per la cucina siciliana, quest’oggi rimarchiamo questa importanza proponendovi una nuova ricetta che vede la carne di maiale come protagonista assoluta per un piatto estremamente buono e che farà la felicità di tutti i commensali che avranno la fortuna di assaggiarlo.

Ingredienti per 4 persone:

450 g di lonza di maiale a fettine,
2 cuori di radicchio,
180 g di crescenza,
30 g di burro,
un bicchiere di vino bianco secco,
sale e pepe nero in grani q.b.

Procedimento:

Pelate la cipolla, tagliatela a metà e poi a fettine non troppo sottili e fatela dorare in una padella con il burro. Mondate il radicchio, lavatelo accuratamente, tagliatelo a spicchietti e unitelo alle fettine di cipolla, in padella. Cuocete tutto insieme per circa 5 minuti. Eliminate dalla padella le fettine di cipolla e gli spicchietti di radicchio e teneteli da parte. Nello stesso condimento cuocete le fettine di maiale tagliate a metà, salatele e bagnatele con il vino che farete evaporare per metà, a fuoco medio. Sistemate su ogni fettina un pezzettino di crescenza, qualche fettina di cipolla e il radicchio. Coprite e fate cuocere ancora per 2 minuti. Pestate con la parte piatta del coltello qualche grano di pepe nero e spargetelo sulle fettine. Servite il piatto ben caldo, completato da peperoni o verdure alla griglia.