Liquore all’ananas

Chi ci segue da tempo avrà sicuramente notato che abbiamo spesso parlato di liquori fatti in casa e molto spesso è la frutta che aromatizza il liquore diventandone ingrediente fondamentale oltre a darne un’impronta ben decisa e precisa al liquore. Nella scelta del tipo di frutta per aromatizzare un liquore non esistono regole precise, in teoria si può utilizzare qualsiasi tipo di frutta, ovviamente assecondando i propri gusti personali. Quest’oggi vi proponiamo un altro liquore fatto in casa aromatizzato all’ananas.

Ingredienti per 4 persone:

  • 100 cl di alcool a 40 gradi
  • 1 ananas maturo
  • 1 baccello di vaniglia
  • 1 g di cannella
  • 1 g di macis
  • 500 g di zucchero
  • 150 g di acqua

Procedimento:

Pulite l’ananas ben maturo, cercando di non disperderne il succo, tritatelo e mettetelo a macerare per 15 giorni con alcool, vaniglia e un pizzico di cannella. Trascorso questo periodo filtrate il tutto con molta cura. Con acqua e zucchero preparate uno sciroppo e aggiungetelo, freddo, all’alcool filtrato. Imbottigliate il liquore con sughero e ceralacca e aspettate ancora una quindicina di giorni prima di assaggiare questa delizia.