Liquore al pistacchio

La fine dell’estate è un periodo ricco di frutti che possono essere sfruttati in mille modi, soprattutto per conservarne l’aroma e il gusto per tutto l’inverno. Un modo speciale per farlo è preparare il Liquore a base del frutto o dell’ingrediente che  più ci piace. Limoni, ribes, fragole, noci, nocciole, pere, miele, menta. Scegliete quello che preferite, io intanto vi consiglio quello  ai pistacchi di Bronte, ottimo, delicato ed originale.

Ingredienti:

200 gr di Pistacchi non salati
1 litro alcool  puro a 95/96°
700 gr zucchero
1 lt  di acqua

Preparazione:

Prendere i pistacchi e tritateli, metteteli in un barattolo di vetro ermetico insieme a tutto l’alcool. Lasciate chiuso e al buio per una settimana. Trascorsa la settimana filtrare l’alcool e metterlo in un frullatore capiente con l’acqua e lo zucchero. Quando il tutto è perfettamente diluito versare in due bottiglie o in tante piccoline. Conservate per qualche settimana al buio prima di assaggiarlo.

Lascia una risposta

Testo prima del form

È possibile utilizzare questi tag HTML e gli attributi: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*