Insalata di Mare

L’insalata di mare è un piatto a base di molluschi con e senza conchiglia (frutti di mare) e crostacei, come i gamberetti.

Il piatto viene consumato freddo, generalmente nel periodo estivo, ma non è difficile trovarlo in tavola anche durante l’inverno. La Sicilia essendo un’isola, è territorio che possiede diverse varianti di questa ricetta. Quella che vi proponiamo oggi è una delle più diffuse ed anche in questo caso parliamo di un piatto estremamente ricco di sapori (quelli del mediterraneo) ed estremamente facile da preparare.

INGREDIENTI Per 6 persone:

400 gr. di polpo

500 gr. di calamari

1Kg di gamberetti

500 gr. di cozze

500 gr. di vongole

2 limoni

olio extra vergine

sale e pepe

quanto basta

un mazzetto

di prezzemolo

aceto.

PREPARAZIONE:

Bollite i polpi e i calamari separatamente in abbondante acqua salata. Per la cottura del polpo regolatevi seguendo i tempi di cottura della ricetta dell’insalata di polpo. A parte lessate i gamberi con l’aggiunta di un po’ di aceto affinchè, una volta sgocciolati, non diventino neri. Mettete un tegame sul fuoco vivo e ponetevi le cozze e le vongole e attendete finchè le valve non si siano tutte aperte. Scendetele dal fuoco conservando il liquido che avranno emesso e mettetele da parte dopo aver eliminato le valve. Appena il polpo e i calamari saranno cotti, scolateli e tagliate il polpo a tocchetti e i calamari ad anelli. Prendete un piatto di portata, mescolate polpi, calamari, cozze, vongole, gamberi e condite con olio, succo di limone, sale quanto basta, pepe macinato e aggiungete un paio di cucchiai di liquido di cottura delle cozze e delle vongole passato in un colino. Spruzzate con abbondante prezzemolo tritato finemente. Aggiungete a vostro piacimento uno spicchio di aglio tritato e servite in tavola dopo aver fatto freddare.

Tags:  

Lascia una risposta

Testo prima del form

È possibile utilizzare questi tag HTML e gli attributi: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*