Gatto’ di sarde e carciofi

Vi proponiamo una ricetta semplice, facile e veloce per un secondo piatto nato dall’accostamento un po’ insolito di sarde e carciofi che seppur uniti in un insolito matrimonio, ci regalano un piatto dal gusto unico ed indescrivibile che apprezzerete sicuramente.

Ingredienti:

800 g di sarde,
6 carciofi,
200 g di primosale,
100 g di pangrattato,
origano,
olio,
sale e pepe q.b.

Procedimento:

Pulite le sarde, eliminando la testa e la lisca. Scartate le foglie più dure dei carciofi e tagliateli a spicchi sottili. In una teglia unta con olio e spolverata di pangrattato, disponete a strati i carciofi, le sarde passate nel pangrattato condito con sale, pepe e origano e pezzetti di primosale. Coprite con pangrattato, un filino d’olio e passate al forno per circa mezz’ora

Tags:  

2 commenti a Gatto’ di sarde e carciofi

  • pinuccia  dice:

    O come … originale?
    fate vobis…

  • Bicomett  dice:

    O come: O come è bello non mangiare sempre le stesse cose.
    In cucina così come a letto è bello variare per provari nuovi sapori e nuovi… piaceri.

Lascia una risposta

Testo prima del form

È possibile utilizzare questi tag HTML e gli attributi: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*