Gamberoni in insalata

I Gamberi rossi (Aristaeomorpha foliacea, Risso 1827) sono un infraordine di crostacei decapodi. Una specie tipica del Mediterraneo, dalla Spagna alla Sicilia, con taglia che va da 12 a 20 cm, di colore rosso scuro vellutato, con un carapace robusto munito di spine, cinque appendici natatorie con l’ultimo segmento addominale che termina con una coda a forma di ventaglio. Ha cinque o sei denti sul rostro, al di sotto del quale si trovano gli occhi peduncolati. Vivono in gruppi tra 200 e mille metri di profondità e si riproducono in estate.

Ingredienti per 6 persone:

600 g di code di gamberoni,
100 g di verdure miste sott’aceto (cavolfiori, cetriolini, cipolline),
6 carciofi,
6 asparagi,
1 limone,
6 cucchiai d’olio extravergine d’oliva,
sale q.b.

Procedimento:

Mondate i carciofi: eliminate i gambi, le foglie esterne più dure e le punte. Tagliateli a metà e togliete le “barbe” interne. Tuffateli subito in una ciotola d’acqua nella quale avrete spremuto il limone (in questo modo evitate che diventino neri a contatto con l’aria). Lessateli per 15 minuti e scolateli. Pulite gli asparagi e tagliateli a pezzetti lunghi 4-5 cm. Lessateli in acqua salata per circa 10 minuti, unendo le punte solo a metà cottura. Scolateli. Lessate per 3 minuti in acqua salata le code di gamberi sgusciate. Scolatele e mettetele in un’insalatiera con i carciofi e gli asparagi lessati e sgocciolati. Unite le verdure sott’aceto tagliate a pezzetti e condite con l’olio e il sale. Mescolate e servite l’antipasto tiepido.

Tags:  

Lascia una risposta

Testo prima del form

È possibile utilizzare questi tag HTML e gli attributi: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*