Fagottini di tacchino ripieni

Anche questi fagotti di tacchino che stiamo per proporvi appartengono alla ricca famiglia degli involtini. Trattandosi di carne bianca, avremo degli involtini leggeri, poveri di grassi e con tutti pregi che si hanno mangiando carne. La preparazione può sembrare lunga, ma in realtà ci vuole più tempo a descriverla che non a realizzarla.

Ingredienti per 6 persone:

6 fette di fesa di tacchino di circa
100 g l’una,
300 g di trita di maiale,
1 peperone rosso,
1 cucchiaio di prezzemolo,
1 spicchio d’aglio,
20 g di burro,
3 cucchiai d’olio d’oliva,
1 bicchiere di vino bianco,
sale e pepe q.b.

Procedimento:

Abbrustolite il peperone intero direttamente sulla fiamma oppure nel forno molto caldo, finché la pelle annerisce e si copre di bolle. Chiudetelo per 10 minuti in un sacchetto, quindi spellatelo e apritelo a metà. Eliminate i semi e i filamenti bianchi e tagliate la polpa a dadini. Mettete le fette di tacchino sopra un tagliere, battetele delicatamente con il batticarne e pareggiate i bordi. Tritate i pezzi di tacchino che scartate e uniteli alla carne di maiale.

Condite la carne trita con sale, pepe, l’aglio sminuzzato e il prezzemolo. Mescolate bene e unite i dadini di peperone. Salate e pepate le fette di carne e sistemate al centro di ciascuna una pallina di ripieno. Chiudete i fagottini e legateli con lo spago da cucina.

Scaldate l’olio e il burro in una padella a fondo spesso e fate dorare i fagottini su tutti i lati. agnate con il vino, coprite e abbassate la fiamma. Lasciate cuocere per 45 minuti circa, girando ogni tanto i fagottini e aggiungendo, se serve, un po’ d’acqua. Togliete i fagottini dalla padella e versate un bicchierino di acqua nel sugo di cottura, alzando la fiamma per 2 minuti. Servite i fagottini con la salsina aggiungendo, se volete, dei chicchi di melagrana.

Tags: