Fagottini A Sorpresa

Oggi vi proponiamo l’ennesima variante delle braciolettine alla messine, un piatto popolarissimo nell’omonima città e che nel resto dell’isola viene imitato con delle varianti che se ne discostano divenendo piatti a se stanti. Quella di oggi è una di queste ricette che differisce sia per ingredienti che per la preparazione, discostandosi si dalla ricetta originale, ma pur non rinunciando alla bontà anche se con un sapore diverso. Lasciamo a voi ed al vostro palato l’ardua sentenza su quale di queste ricette sia la più buona.

Ingredienti per 4 persone:

400 Gr. di Fesa Di Vitellone In Fette Da 50 Gr l’una,
1 Mozzarella,
4 Filetti D’acciughe,
150 Gr. di Polpa Di Pomodoro,
1 Peperone Giallo Grande,
Origano,
1 Cucchiaio Farina,
1/2 Bicchiere Vino Bianco Secco,
5 Cucchiai Olio D’oliva,
1 Noce di Burro,
Sale e Pepe q.b.

Preparazione:

Mettete sul tagliere le fette di vitellone e appiattitele leggermente con il batticarne. Spalmate ogni fettina con un velo di polpa di pomodoro e spargetevi sopra mezza acciuga spezzettata. Aggiungete una fettina di mozzarella e una presa di origano. Piegate ogni fetta a portafoglio, chiudete gli involtini con 2-3 stecchini e passateli in un velo di farina. Mondate il peperone e riducetelo a listerelle sottili. In una padella scaldate 2 cucchiai di olio, unite il peperone, salate e cuocete a fiamma bassa coperto per 10 minuti. In un’altra padella soffriggete gli involtini con 3 cucchiai di olio e 1 noce di burro. Appena avranno preso colore, trasferiteli in un piatto. Quindi deglassate il fondo di cottura rimasto in padella con il vino. Aggiungete la polpa di pomodoro rimasta, gli involtini e i peperoni. Regolate di sale, pepate e cuocete tutto insieme coperto per mezz’ora.

Tags:  

Lascia una risposta

Testo prima del form

È possibile utilizzare questi tag HTML e gli attributi: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*