Confettura di fichi e arance

Le confetture a volte possono essere fantasiose, questo si sa, ma avreste pensato mai di realizzarne una accostando fichi ed arance? Sicuramente questo accostamento vi lascia perplessi eppure il sapore nato dal matrimonio di questi due frutti è così particolare da non poter essere descritto, si può solo mangiare e solo dopo giudicare.

Ingredienti per 2 vasi di circa 1/2 kg l’uno:

150 gr di fichi secchi,
5 arance,
400 gr di zucchero.

Procedimento:

Sciacquate i fichi e metteteli a bagno per un’ora. Prelevate la scorza di un’arancia e tagliatela a striscioline. Scottatele nell’acqua bollente per un minuto, poi cambiate acqua e ripetete. Pelate 4 arance a vivo e tagliatele a dadini. Pesate la polpa: se ottenete meno di 450 grammi, aggiungete un po’ di succo dell’altra arancia. Versate la polpa in una pentola con le scorzette e lo zucchero. Portate a ebollizione e cuocete per 10 minuti, togliendo spesso la schiuma. Unite i fichi tagliati a dadini. Cuocete finché il composto diventa sodo. Versatelo nei barattoli sterilizzati e capovolgeteli per 5 minuti. La confettura è pronta.

Tags:  

Lascia una risposta

Testo prima del form

È possibile utilizzare questi tag HTML e gli attributi: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*