Conchiglie al tonno

In altre occasioni abbiamo già parlato della pasta e tonno, un piatto conosciuto in tutta Italia e che di certo non ha bisogno di presentazioni. Quello che pochi sanno è che di questo particolarissimo primo esistono diverse versioni, alcune differiscono di poco dalla ricetta originale, altre varianti sono molto distanti dalla ricetta originale. Anche se esistono diverse varianti è impossibile dire quale sia la migliore o la più buona. A nostro giudizio lo sono tutte e tutte meritano d’essere provate ed assaggiate almeno una volta. Quest’oggi vi proponiamo una di queste varianti secondo la tradizione siciliana, lasciando che sia il vostro palato a giudicare. Vediamo cosa ci serve

Ingredienti per 4 persone:

300 g di conchiglie,
1 cipollina,
olio extravergine d’oliva,
4 olive snocciolate,
1 cucchiaino di capperi,
prezzemolo tritato,
200 g di polpa di pomodoro,
120 g di tonno sott’olio,
sale e pepe q.b.

Procedimento:

Tritare separatamente cipollina, capperi e olive. Scaldare l’olio in una padella e rosolarvi la cipolla, quindi unire la polpa di pomodoro e dopo 10 minuti capperi, olive, prezzemolo e il tonno sbriciolato. Regolare di sale e pepe e lasciar cuocere per altri 5′ circa. Cuocere la pasta al dente, scolarla e condirla con il sugo e rifinire con altro prezzemolo.

Tags: