Ciambelline all’anice

Nel corso di questi messi abbiamo visto diverse ricette che parlavano di dolci e di biscotti. Oggi riprendiamo questo discorso per proporvi la ricetta di un particolarissimo tipo di biscotti. Stiamo parlando delle ciambelline all’anice che per semplicità e facilità possono essere realizzati in qualsiasi cucina.

Ingredienti:

1 bicchiere di zucchero,
1 bicchiere di olio,
1 bicchiere di vino bianco secco,
farina,
semi di anice.

Procedimento:

Unire in una grande ciotola lo zucchero, l’olio, il vino e farina quanto basta per ottenere un impasto omogeneo ed elastico. Aggiungere un po’ di semi di anice. Lavorare l’impasto per ricavarne tante ciambelline. Allinearle sulla placca del forno imburrata e infarinata e metterle in forno già caldo finché saranno ben dorate.

Tags:  ,

Un commento a Ciambelline all’anice

  • Marina  dice:

    ladri 🙂 avete rubato la ricetta a mia nonna, io l’ho modernizzata stendendo le ciambelline sulla carta forno (era una scocciatura lavare ogni volta la leccarda da forno)

Lascia una risposta

Testo prima del form

È possibile utilizzare questi tag HTML e gli attributi: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*