Chiles in nogada

Nei giorni scorsi vi abbiamo già proposto diverse ricette che presentavano il chiles come salsa e condimento. Quest’oggi torniamo a parlare di questa speziata salsina proponendola non più come semplice salsa da condimento ma come un secondo vero e proprio.

Ingredienti:

12 peperoni,
300 g di carne di vitello macinata,
300 g di carne di maiale macinata,
sale e pepe,
4 cucchiai di olio d’oliva,
½ cipolla tritata fine,
120 g di mandorle pelate e tritate,
120 g di pinoli,
100 g di uvetta sultanina,
350 g di noci fresche pelate,
1 tazza di latte,
1 tazza di panna,
semi di 2 melograni maturi,
1 cucchiaio di prezzemolo tritato.

Procedimento:

Abbrustolire i peperoni sulla piastra; avvolgerli in uno strofinaccio pulito per 30 minuti, quindi pelarli e praticare un’incisione verticale su un lato. Togliere i filamenti e i semi lasciando intatti i gambi. Mescolare la carne di maiale con quella di vitello e condire con sale e pepe. Scaldare l’olio in una padella e soffriggervi la cipolla; aggiungere le mandorle, i pinoli e l’uvetta; mescolare continuamente finché la carne è cotta. Togliere il composto dal fuoco e lasciar raffreddare. Riempire i peperoni con questo composto, chiuderli con gli stuzzicadenti e accomodarli su un piatto. Macinare le noci, aggiungervi lentamente il latte mescolando continuamente; incorporarvi quindi la panna e mescolare bene. Coprire i peperoni con questa salsa di noci; guarnire con i semi di melograno e il prezzemolo tritato.